Avviso a tutti i professionisti del marketing: ecco alcune informazioni che cambieranno la strategia per i dispositivi mobili

Avviso a tutti i professionisti del marketing: ecco alcune informazioni che cambieranno la strategia per i dispositivi mobiliZharmer Hardimon Apr 2018 Mobile, Esperienza del consumatoreEmailLinkedinTwitterFacebookGoogle+I dispositivi mobili hanno riscritto le regole e ridefinito che cosa significa essere un bravo professionista del marketing. Questi esperti hanno ora la capacità di soddisfare le richieste degli utenti in modo preciso e in tempi brevissimi. Di conseguenza, il consumatore è sempre più esigente e i professionisti del marketing, per essere competitivi, devono offrirgli la migliore esperienza che abbia mai avuto, non solo nel loro settore.Pertanto, è facile capire perché la velocità è un fattore critico e le aspettative in questo senso sono sempre più elevate. In un’epoca in cui il supporto delle tecnologie informatiche

Leggi tutto

LA DIFFERENZA FRA IL CONTENT MARKETING E INBOUND MARKETING

HomepageM.MontebelliFollowMBA & Consulente in Inbound Marketing www.yourboost.itApr 20Photo by Aziz Acharki on UnsplashLA DIFFERENZA FRA IL CONTENT MARKETING E INBOUND MARKETINGRecentemente mi è successa una cosa abbastanza gradevole; mentre normalmente quando vengo avvicinato da una azienda mi trovo a parlare con imprenditori che non anno la minima idea di cosa sia il Content Marketing (per cui figurati se possono sapere qualcosa di Inbound Marketing); mi è successo già un paio di volte di imbattermi in imprenditori (parlo di PMI italiane con fatturati fra i 3 ed i 10 mln€ nel settore B2B; sono questi i miei principali interlocutori in questa fase) che mi hanno fatto la fatidica domanda ovvero quale è la differenza fra il Content Marketing e Inbound Marketing?Sei

Leggi tutto

SIM solo dati da 3 euro al mese con Noitel

SIM solo dati da 3 euro al mese con Noitel
https://www.tomshw.it/images/loghi/logo-gnews.png
Autore: Elena Re Garbagnati
Sistema di allarme domestico, dispositivi wearable e molti altri prodotti legati all’Internet delle Cose necessitano spesso di poter comunicare tramite connessione telefonica. Abbonamenti generici o soluzioni prepagate possono essere inadeguati per questa particolare esigenza, perché comporta quasi sempre costi elevati a fronte di un servizio non richiesto. Per esempio, nell’impianto di allarme domestico che si limita a inviare SMS di allerta in caso di violazione, inserire una SIM abilitata al traffico voce non serve.
Link alla FONTELeggi tutto

La lampadina smart Ikea ora si accende con Google Assistant

La lampadina smart Ikea ora si accende con Google Assistant
https://www.tomshw.it/images/loghi/logo-gnews.png
Autore: Alessandro Crea
‎Ikea Trådfri è una delle lampadine smart a LED più economiche del mercato. Disponibile anche in Italia era però inizialmente controllabile soltanto tramite l’app proprietaria disponibile per iOS e Android, ma senza supporto ad alcun assistente digitale. Con gli aggiornamenti successivi sono poi arrivati Amazon Alexa e Apple HomeKit, ma gli utenti Android sono rimasti a bocca asciutta, almeno fino a ieri. Con l’ultimo aggiornamento 1.5.0 dell’app infatti il produttore svedese ha finalmente aggiunto il supporto a Google Assistant.
Link alla FONTELeggi tutto

Webinar Marketing: come generare 1000 iscritti al tuo webinar

Webinar Marketing: come generare 1000 iscritti al tuo webinar

Autore: Stefan Des
I webinar sono un mezzo molto potente per costruire una rete di vendite dei tuoi prodotti e servizi, ma il webinar marketing richiede una grande pianificazione. Esistono molte tattiche per raggiungere le conversioni che desideri sulle chiamate (se stai vendendo!) e c’è molto lavoro di follow-up da fare: se qualcuno decide di prendersi un’ora del proprio […]
The post Webinar Marketing: come generare 1000 iscritti al tuo webinar appeared first on Diventa un Marketer.
Link alla FONTELeggi tutto