WhatsApp sostituisce l’emoji delle bandiere inglesi con una bandiera nera e nessuno sa perché

WhatsApp sostituisce l’emoji delle bandiere inglesi con una bandiera nera e nessuno sa perché

Autore: Marco Paretti
Gli utenti inglesi di WhatsApp sono rimasti interdetti da un nuovo bug di WhatsApp che sta inspiegabilmente sostituendo tutte le emoji che ritraggono la bandiera dell’Inghilterra e delle altre nazioni britanniche con l’emoji di una bandiera nera. Scrivendo e inviando all’interno del popolare servizio di messaggistica l’emoji della bandiera dell’Inghilterra, infatti, nelle chat apparirà l’emoji della bandiera nera e non quella corretta, che invece appare solo nel campo per scrivere il messaggio. Un bug che ha portato diversi utenti a chiedere spiegazioni su Twitter: perché al posto della Croce di San Giorgio – croce rossa in campo bianco – appare una bandiera nera? … Leggi tutto

Con questo trucco potrai scaricare le storie di Instagram

Con questo trucco potrai scaricare le storie di Instagram

Autore: Dario Caliendo
Ecco la nostra video guida su come scaricare le storie di Instagram con un computer. Siete utenti sfegatati di Instagram, seguite moltissime persone sul social network e alcune volte vi è capitato di chiedervi come scaricare le storie di Instagram che più vi piacciono? Una persona che seguite ha pubblicato una storia su Instagram particolarmente bella e vorreste scaricarla per poi condividerla con i vostri amici? Questa è la video guida che fa per voi! In questa guida vi spiegherò come scaricare le storie di Instagram utilizzando un computer nel quale andremo a installare un plug-in per Chrome totalmente gratuito e veramente molto semplice da utilizzare, che vi … Leggi tutto

Il 2017 è stato l’anno delle musicassette: mai vendute così tante dal 2012

Il 2017 è stato l’anno delle musicassette: mai vendute così tante dal 2012

Autore: Marco Paretti
Il 2017 è stato l’anno delle musicassette. Sì, quelle che negli anni ’90 ci facevano ascoltare le hit dei Backstreet Boys o delle Spice Girls. E che nel 2017 continuano a farci ascoltare musica nonostante l’avvento di supporti più comodi e, soprattutto, del digitale e dello streaming che negli ultimi anni hanno cannibalizzato il settore musicale. Eppure, anche per merito del forte ritorno degli anni ’80 e ’90 all’interno di film e serie TV, negli ultimi 12 mesi sono state vendute tante, tantissime musicassette: mai se ne erano vendute così tante dal 2012, l’ultimo anno d’oro del formato.

Lo ha rivelato la Nielsen Media … Leggi tutto

Le due app usate da Chiara Ferragni durante la gravidanza

Le due app usate da Chiara Ferragni durante la gravidanza

Autore: Marco Paretti
Che Chiara Ferragni fosse molto attenta al suo smartphone è un dato ormai risaputo. Difficile immaginare la regina di Instagram senza il suo telefono, che da ormai diverso tempo utilizza per immortalare ogni momento della sua giornata sui social. Per questo era altrettanto facile aspettarsi che la blogger e stilista facesse affidamento su alcune applicazioni per tenere traccia della sua gravidanza. A svelarle è la stessa Ferragni su Instagram, dove ha pubblicato una storia che mostra le due app installate sul suo cellulare.

Si chiamano Sprout Pregnancy e Ovia Pregnancy e vengono utilizzate dall’imprenditrice per tenere sotto controllo la gravidanza che tra qualche mese metterà nelle braccia … Leggi tutto

Monte Bianco: Google Maps sposta il confine Italia-Francia

Monte Bianco: Google Maps sposta il confine Italia-Francia

Autore: Marco Paretti
Google Maps sposta i confini del massiccio del Monte Bianco e apre nuovamente la diatriba sul contenzioso che da anni vede protagonista la vetta più alta delle Alpi, insinuando di fatto la possibilità che il punto più alto della catena montuosa, fissato a 4.808 metri sul livello del mare, sia anche italiano e non soltanto francese. Una decisione quindi in contrasto rispetto a quanto sancito da Parigi nel 1865 e, di conseguenza, da gran parte delle carte ufficiali. Google Maps, ha però deciso di prendere l’iniziativa e, nel corso delle ultime ore, nelle zone “contese” le linee di confine del noto servizio di mappe di Big G non sono … Leggi tutto

La “lampada” italiana che stampa in 3D: ecco dove acquistarla

La “lampada” italiana che stampa in 3D: ecco dove acquistarla

Autore: Marco Paretti
Nasce a Torino da uno spin-off del Politecnico e sarà venduta sotto la Mole e a Milano: si chiama Q3d ed è la prima stampante 3D pensata per il grande pubblico e, di conseguenza, caratterizzata da un prezzo accessibile di soli 100 euro. È stata realizzata da Politronica, un’azienda nata nel 2009 da uno spin-off del Politecnico, ed è in grado di stampare oggetti di piccole dimensioni e “riciclarsi” come lampada da tavolo. Sarà venduta nei negozi della catena Tiger di Torino e Milano a partire dall’Epifania, insieme alle cartucce necessarie per la stampa 3D e ai progetti con gli oggetti da stampare.

Il prezzo è di … Leggi tutto

Lo studente di 17 anni che ha smascherato Apple (e ha obbligato l’azienda a scusarsi)

Lo studente di 17 anni che ha smascherato Apple (e ha obbligato l’azienda a scusarsi)

Autore: Enrico Galletti
Ha 17 anni e vive nel Tennessee. In queste ore è passato agli onori della cronaca per aver scoperto cosa si nasconde dietro il rallentamento degli iPhone e come la batteria sia coinvolta in questo ambiguo processo. Tyler Barney, studente di una scuola superiore, ha detto di aver scoperto che la riduzione delle prestazioni dell’iPhone, che con il tempo si rallentano sempre di più, ha a che fare con le batterie agli ioni di litio installate all’interno dei telefoni. Lui, in tasca, aveva un iPhone 6S. E nel normale utilizzo di tutti i giorni si era accorto che, scrivendo, passavano diversi secondi … Leggi tutto

Facebook ha pubblicato un gioco sui Porg, i simpatici animaletti di Star Wars

Facebook ha pubblicato un gioco sui Porg, i simpatici animaletti di Star Wars

Autore: Marco Paretti
Tra gli elementi dell’ultimo film di Star Wars, Gli Ultimi Jedi, che sicuramente hanno rapito l’attenzione di tutti gli spettatori ci sono loro: i Porg, simpatici esseri che popolano l’isola sperduta sulla quale la protagonista Rey trova Luke Skywalker. Fin dal primo trailer in cui uno di loro appare al fianco di Chewbacca, i Porg hanno fatto breccia nel cuore di tutti grazie al loro aspetto davvero simpatico. Anche Facebook ha deciso di celebrarli pubblicando un nuovo gioco chiamato Porg Invasion e basato proprio sui nuovi buffi personaggi dell’universo di Star Wars.

Nel film i Porg non sono esattamente i migliori amici di Chewbacca … Leggi tutto

Con questo trucco potrai scrivere in grassetto su Facebook

Con questo trucco potrai scrivere in grassetto su Facebook

Autore: Dario Caliendo
Ecco la nostra video guida su come scrivere in grassetto su Facebook. Volete personalizzare il testo all’interno dei vostri post su Facebook, in modo da dare un tocco personale a quello che pubblicate e mettere ancora più in risalto i vostri contenuti? Vi siete chiesti come scrivere in grassetto su Facebook ma non avete trovato una risposta? È normale, perché attualmente Facebook non da la possibilità agli utenti di formattare il testo: pertanto scrivere in grassetto su Facebook non è possibile. Almeno non ufficialmente. Ma non datevi mai per vinti, ci siamo qui noi. In questa video guida vi parlerò di un piccolo trucco Facebook con il quale … Leggi tutto

Facebook: social dannosi? No, se li usate meglio

Facebook: social dannosi? No, se li usate meglio
https://www.tomshw.it/images/loghi/logo-gnews.png
Autore: Manolo De Agostini

In un lungo post sul proprio blog Facebook difende sé stessa dalle recenti accuse dei suoi ex dirigenti – Sean Parker prima, Chamath Palihapitiya dopo – di essere uno strumento dannoso per la società, pericoloso in particolare per i bambini.

Secondo Facebook il punto è come si usa la tecnologia. La tesi del social (figlia di ricerche da parte di diversi studiosi) creato da Mark Zuckerberg è che chi usa i social in modo passivo – scorre i post senza interagire, un po’ come guardare la TV – alla fine si sentirà peggio.

Mark Zuckerberg

“Anche se le cause non sono chiare, i ricercatori ipotizzano che leggere … Leggi tutto